Cosa sono i KPI e quali KPIs sono i più Importanti

Cosa sono i KPI e cosa misurano?

La misura deiKPI (Key Performance Indicators) è essenziale quando si tratta di analizzare e misurare la nostra attività di Marketing Online. È per questo che diventa importante conoscerli e analizzarli, in quanto una buona gestione dei KPI produrrà migliori risultati per la nostra campagna di Marketing. E per questa ragione una ricerca periodica, finalizzata all’analisi e la misura dei KPI, è cruciale per la nostra strategia di Marketing.

Per iniziare, guardiamo più da vicino a cosa siano un KPI. Gli indicatori chiave di performance sono le metriche usate per misurare se il nostro progetto gode di buona salute. Una metrica è una unità di misura usata per sapere come stia evolvendo la nostra attività.

I KPI più importanti

I KPI o le metriche più importanti sono quelle che influenzano gli obiettivi della nostra azienda. Sono le metriche che influenzano direttamente il nostro business online. È importante stabilire i KPI in modo da misurare quanto si sia vicini agli obiettivi di marketing che si è deciso di raggiungere.

Non tutti i KPI sono necessari per portare avanti una analisi di Campagne di Marketing, ma è importante conoscere quelli principali e decidere quali valga la pena misurare. I KPI più importanti sono:

Ritorno sull’Investimento (ROI)

Chiamiamo ROI o Ritorno sull’Investimento il totale dei ricavi meno il capitale investito (ovvero l’utile) diviso per il capitale investito, il tutto moltiplicato per cento:

ROI

KPI per reti sociali

I KPI per reti sociali sono gli indicatori che misurano gli obiettivi e le interazioni in una rete sociale. Il KPI per reti sociali più importante è l’Interazione, soprattutto se siamo interessati a misurare quanto la nostra campagna sia effettiva in termini di Engagement sulle reti sociali.

 

Un secondo indicatore è la crescita dei followers all’interno delle diverse reti sociali dove il nostro business è attivo. In questo case non è solo importante avere dei grandi numeri, ma la qualità dei seguaci gioca un ruolo importante. È per questa ragione che dobbiamo costantemente monitorare come questa metrica cresca assieme a quella dell’engagement sopra esposta.

KPI SOCIAL MEDIA

Le metriche principali per i KPI delle reti sociali sono:

  • Facebook: numero di seguaci; numero di nuovi seguaci; unlikes; reach organico o pagato; il rapporto tra reach, commenti, click sui post e condivisioni; il numero di lead ottenuti; e il numero di click sui link.
  • YouTube: numero di video; numero di seguaci; numero di visite; visualizzazioni organiche e pagate; click sui link; commenti e numero di condivisioni.
  • Instagram: numero di contenuti pubblicati; numero di seguaci e tasso di incremento dei seguaci; reach; likes, commenti e risposte; click e links nelle bio, click a pagamento; CPC, CPM e CPA.
  • Twitter: numero di tweets; numero di seguaci, nuovi seguaci e perdita di seguaci; impression, click e reach di un tweet; impression, click e reach di una hashtag; RT; click a pagamento, CPC, CPM e CPA.

Incremento delle vendite

È necessario provare che la nostra Strategia di Marketing stia portando un incremento delle vendite.

KPI per l’e-Commerce

KPI ecommerce KPI Facebook AdsKPI Google Adwords

È importante sapere se un business online stia davvero avendo successo o se ci sia qualcosa da migliorare. I principali KPI per l’e-Commerce sono: sorgenti di traffico, numero di visitatori, nuovi visitatori e visitatori unici, tempo di navigazione, numero medio di pagine esplorate per visita, pagine di uscita, CPL e CPA, percentuale di clienti che abbandonano un carrello o un sommario di spesa, clienti che usano chat o email, numero di vendite e valore delle vendite, totale delle richieste per ora, giorno, settimana (o altre unità di misura), tasso di conversione, richieste da nuovi clienti o da clienti consolidati, prodotti più venduti o più resi.

KPI per Google Adwords

Alcuni degli esempi di KPI per Google Adwords sono: numero di click, tasso di conversione, parole chiave, media e posizionamento, CTR, CPC, CPM, CPA, ROI, valore e numero di vendite, bounce rate, tempo di visita, numero di visite.

KPI per annunci Facebook

A volte, le compagnie decidono di investire in annunci Facebook, ma come sempre in questi casi è importante monitorare i risultati di tali annunci. I KPI più importanti per gli annunci Facebook sono: costi di campagna, ROAS, impression, CPC, CPM, frequenza, CPC, CTR, CPL, conversioni.

Sorgenti di traffico

KPI web

Ci sono quattro tipi di sorgenti di traffico o mezzi che si possono usare per convogliare visite verso il sito web della nostra attività. Le categorie di traffico sono:

  1. eTraffico diretto: sono i visitatori che scrivono il nostro URL direttamente nel browser.
  2. Il Traffico indiretto: È il numero di visitatori che riceviamo attraverso altri siti web o social networks.
  3. Traffico organico: sono i visitatori che giungono al nostro sito tramite motori di ricerca. Sono il risultato della Strategia SEO.
  4. Il Traffico da campagne: sono i visitatori che arrivano al nostro sito web tramite una delle nostre campagne, ad esempio Google Adwords o campagne sulle reti sociali come Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, LinkedIn, YouTube…

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *